NEL PRINCIPIO... - Angelica Perrini
569
post-template-default,single,single-post,postid-569,single-format-standard,bridge-core-2.0.5,cookies-not-set,qode-quick-links-1.0,ajax_fade,page_not_loaded,,qode_grid_1300,qode-child-theme-ver-1.0.0,qode-theme-ver-19.2.1,qode-theme-bridge,disabled_footer_top,wpb-js-composer js-comp-ver-6.0.5,vc_responsive

NEL PRINCIPIO…

NEL PRINCIPIO…

Quando a quattro anni ricevetti da una cugina americana un album da colorare per bambini, ancora non sapevo quanto quel regalo mi avrebbe portata lontano. I nomi dei colori, gli animali, i numeri: è stato amore a prima vista. Qualche tempo dopo, grazie a un vecchio testo scolastico Zanichelli del mio papà ritrovato in soffitta, quell’amore ha messo radici e non mi ha più lasciata.

A nove anni collezionavo francobolli da tutto il mondo, fantasticavo sulla misteriosa lingua dei popoli indigeni incontrati da Cristoforo Colombo e leggevo, leggevo, leggevo. Mi piaceva anche scrivere, cimentarmi con l’enigmistica e ascoltare i racconti di terre lontane dalla bocca di turisti e missionari itineranti che spesso visitavano la mia famiglia o altri amici.

Pensando a cosa volevo fare da grande, mi immaginavo davanti a una macchina da scrivere o a un pubblico di bambini, sempre però con un piede proteso verso orizzonti più lontani.

Il percorso non è sempre stato lineare ma, nel tempo, ogni sosta, ogni apparente deviazione, ogni nuovo approdo hanno trovato la loro collocazione, come tanti piccoli mattoncini Lego messi insieme da un abile costruttore. La macchina da scrivere presto è diventata un computer, i bambini non sono mai mancati e le trasferte nemmeno, ma i punti fermi sono rimasti: lo studio delle lingue, l’immenso amore per i libri, l’uso creativo della parola, la vicinanza alla Bibbia e alla teologia, i contatti diretti e virtuali con gente di tutto il mondo.

È cosi che ho scelto di fare della mia passione una professione: traghettare significati da una cultura all’altra.

Questo blog vuol essere uno spazio in cui racconto della mia avventura nel mondo della traduzione e dell’amore per i libri, condividendo riflessioni e informazioni che spero possano essere utili a neofiti del mestiere e professionisti. Tutto questo, senza particolari pretese. Non sono una blogger professionista né una scrittrice. La mia vocazione resta tradurre, ma mi piace l’idea di poter raccogliere in un unico spazio tutto quello che in qualche modo ruota intorno alla mia personalissima esperienza di traduttrice, sia perché possa restarne traccia per me stessa sia perché, chissà, potrebbe tornare utile anche a qualcun altro.

Idealmente, il blog si articolerà in 6 categorie:

PERRY IN TRANSLATION – Com’è iniziata e come continua la mia avventura: pensieri e considerazioni sul mio viaggio nel mondo delle parole.

A TU PER TU CON LA PAROLA – Storie di uomini e donne che hanno reso accessibile il testo biblico in altre lingue. Voci cristiane di ieri e di oggi: l’uso della parola scritta per veicolare il messaggio della Bibbia. Inni sacri e traduzione.

IN AGENDA – Corsi, eventi e concorsi per traduttori e amanti dei libri.

ULTIME DAL CIELO – Novità e curiosità su libri, arte e tecnologia che si ispirano alla Bibbia.

TRA VIRGOLETTE – Citazioni e frasi celebri, sulla traduzione e non solo.

A TUTTA BUSSOLA – Idee e risorse per tradurre.

No Comments

Pubblica un commento